giovedì 4 agosto 2011

Sciarpa simil- Baktus

L'ispirazione me l'ha data Sandra che col suo post mi ha fatto venir voglia di sferruzzare!! Ho colto l'occasione per esercitarmi col metodo "continentale",  così spero di non risvegliare il dolore alla spalla, (che era il motivo principale per cui ho abbandonato un po' il lavoro a maglia.).Per me non è facilissimo, ma spero di abituarmi, ho cominciato col punto legaccio, tutto diritto, giusto per prendere la mano. Devo dire che il risultato mi piace, ho usato un filato bouclé che dà un effetto soffice e spumoso, non per niente i francesi lo chiamano point mousse!



                       L'unico disposto ad  indossarlo..si vede che non soffre il caldo!!






Il filato che ho usato è a nodini, in tutti i sensi..come tipologia ma anche perchè essendo di recupero è pieno di giunzioni.. Ma, a parte la noia di  affrancare il tutto con l'ago, mi piace come è venuto ed anche il colore e, piena di entusiasmo, ne ho incominciato subito un altro!!









28 commenti:

  1. Bella quella blu!!! fortunato l'orsetto!
    ciao e buona settimana
    carmen

    RispondiElimina
  2. Ah, ah, ah!
    Certo che a lui non fa caldo! E gli sta anche benissimo, che modello!
    Brava!
    Bacione,
    Marina

    RispondiElimina
  3. Bello, anche mia mamma ne ha fatto uno molto simile e voleva che provassi a indossarlo!!!! Ma che? stiamo a scherzà????????? :)
    Bello bello!
    Baci, Sara

    RispondiElimina
  4. Ciao "Vulcanica" !!! Certo, produci più di un vulcano, chi riesce a fermarti??? Neanche il caldo direi!!!! Meglio così...visto che tutto ciò che fai è meraviglioso. Il tuo orsetto modello è molto simpatico e per nulla vanitoso!!! Ciao ciao un bacio Gisella

    RispondiElimina
  5. Grazie e buone vacanze anche a te
    la sciarpa è deliziosa!
    un bacio
    Lu

    RispondiElimina
  6. Invece io con la maglia sono del tutto impreparata...bocciata senza appello!
    Bacio
    Mari

    RispondiElimina
  7. Bella la sciarpina, anche se gistamente adesso solo il tuo orsetto può aver voglia di provarla.
    AAnche a me fa male la spalla a sferruzzare..come sarebbe che hai fatto per avere meno male? Un bacione

    RispondiElimina
  8. CIAO...PER CORTESIA PASSA NEL MIO BLOG...C'è QUALCOSA CHE T'INTERESSA.....GRAZIE

    RispondiElimina
  9. E hai fatto benissimoooooo!!!!!!
    A parte il fatto che l'orsetto è tenerissimo, mi piace molto il colore e vabbè per i nodini.......che poi il recupero è sempre ok!!
    Un bacio e grazie del commento sei sempre carinissima.
    Ciao CinziaCrea.

    p.s. blogger con te mi continua i capricci....e che dire???????

    RispondiElimina
  10. complimenti per la sciarpa!Molto bella Carmen!
    Baci

    RispondiElimina
  11. brava......continui a sperimentare.......

    Certo che col freschetto dei giorni scorsi, lavorare la lana è piacevole......

    RispondiElimina
  12. Bella! Certo co vuole una gran forza di volontà a sferruzzare con questo caldo, ti ammiro!

    RispondiElimina
  13. Che bellooooooo!!!!
    Sia la forma che il colore =D
    Ma lo schema lo hai inventato? PErchè sono andata a vedere nel link che mettevi, ma non l'ho trovato :)
    Apparte che se è fatto ai ferri, non posso farlo..non so usarli bene :)

    Buon week end cara!!
    Kiss

    RispondiElimina
  14. È molto bella la sciarpa. Un carissimo saluto per te Carmen!

    RispondiElimina
  15. Ciao bilibi, bellissima la ssciarpa , il colore e il modello, bravissima, il caldo non ti fa perdere l'entusiasmo, ciao baci rosa buon week end a presto

    RispondiElimina
  16. L'esperimento è venuto BENE!!!
    Meglio non potevi fare.. è splendido per colore e forma!!^_^

    RispondiElimina
  17. Il tuo entusiasmo è più che giustificabile...anche se in qs. stagione non invidio l'orsetto,
    ah ah ah !!!

    Un bacione e buon weekend, cara!

    Maddy

    RispondiElimina
  18. Che bello il filato ,molto particolare ! Certo che un altro modello ..con questo caldo, non l'avresti sicuramente trovato ! eh,eh..
    Buon WE cara Carmen!Liza.

    RispondiElimina
  19. Belloooo!!!! Davvero bello. Che brava sei a metterti d'impegno con quello strano metodo; io ci ho provato una volta ma son lenta come una lumaca ...certo occorre fare esercizio. Sicuramente è un ottimo modo per evitare dolori alla spalla...mi si dovesse risvegliare la priartrite che dorme da una decina d'anni....
    :0)
    Buonissima domenica e grazie per la citazione.
    Sandra

    RispondiElimina
  20. riguardo la maglia, sno proprio all'oscuro, ma apprezzo il tuo bel lavoro, così come mi pare piaccia anche all'orsetto ;)

    RispondiElimina
  21. Sempre bravissima! Non resta che aspettare il freddo!!!

    RispondiElimina
  22. Ma è bellissimo!!! ^_^
    Eh si, pare proprio che a lui non dia fastidio!!
    Un abbraccio
    Babi

    RispondiElimina
  23. Ciao, sai che anch'io mi sto esercitando con il metodo continentale? Effettivamente a dritto si va veloci, il rovescio invece mi riesce maluccio...
    Buona lana d'agosto! Marianna

    RispondiElimina
  24. che bello! le foto rendono in pieno l'effetto spumoso! :)
    Baci Baci

    RispondiElimina
  25. Bellissimo, il filato è proprio adatto a questa realizzazione, di grande effetto.
    Mariagrazia

    RispondiElimina

Un grazie di cuore a tutti coloro che mi leggeranno e vorranno lasciarmi un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...