martedì 29 gennaio 2013

il mio primo "Danubio" con lievito madre



Forse sarebbe meglio scrivere il mio primo "quasi" Danubio con il lievito madre...i panini sono venuti abbastanza bene ed erano buoni, ma avrei dovuto lasciarli lievitare ulteriormente in modo che si unissero completamente...il lato positivo è che si separano facilmente ( e comunque non ne è avanzato nemmeno uno!)





Ingredienti: per l'impasto ho usato 200gr. di pasta madre,  500gr.di un mix di farine Manitoba e 00, 1 uovo, 1 bicchiere scarso di latte tiepido,  50 gr. di burro liquefatto e freddo, 1 cucchiaino di miele, 1 cucchiaino di sale, ancora un pochino di farina per lavorare l'impasto.

Per farcire ho preparato 2 tipi di ripieno:
1) ho tagliato a dadini del formaggio edamer e del prosciutto cotto, ho messo il tutto in una tazza ed ho aggiunto un  cucchiaio di latte e uno di grana grattugiato.
2) ho saltato in padella dei funghetti champignons con un po' di olio, prezzemolo, capperi, peperoncino e  ho aggiunto dei dadini di scamorza

Ho impastato per bene e a lungo tutti gli ingredienti dell'impasto che poi ho messo a lievitare fino al raddoppio della massa. A questo punto l'ho suddiviso in tante palline che ho spianato come per fare delle pizzette e su ognuna ho messo una bella cucchiaiata di ripieno. Chiuso bene a fagottino ogni pezzo,  li ho messi tutti (un po' distanziati) nella teglia foderata di cartaforno e lasciati lievitare ancora per alcune ore in un luogo tiepido e riparato.  Quando le palline erano ben lievitate le ho pennellate in superficie con un po' di latte e poi cotte in forno caldo per 35/40 minuti. Visto che era il primo...dai, sono abbastanza soddisfatta!




19 commenti:

Silvì ha detto...

Wow! Di prima mattina viene voglia di mangiarne un paio. Non ho ancora fatto colazione!

Lufantasygioie ha detto...

mi piace questa tua versione.
Io la ricordavo senza funghi,l'ho mangiata una ventina di anni fà,buonissima
Baci

cinziacrea ha detto...

Embbbheeeeeee!!!!!
Saranno pure i primi, però li hanno graditi mi sembra.
Non conosco questa roba, ma gli ingredienti mi piacciono tutti....quindi ....slurpeteeeee!!!
Buongiornooooo!!!!
Baciotto e brava la sora Carmen!

Black Baccarat ha detto...

GNAM!!!^_^

antonella ha detto...

Non conoscevo questo piatto, appetitoso comunque! Buona giornata :)

Babi ha detto...

Mmmmmm le tue ricette mi fanno sempre venire fame... ^_^
Un bacione!!!

Grazia ha detto...

ahhhhh sto morendo di fame!!! Mi sembra quasi di sentirne il sapore

bear's house ha detto...

Ciao Carmen,
che delizia. Ne ruberei un paio anche io!!
Bacione. NI

Tomaso ha detto...

Non è importante il nome! ma solo la bontà che si vede, saranno sicuramente buonissimi, cara Carmen.
Tomaso

Pattyz ha detto...

Quasi quasi provo a farli, devo essere davvero buonissimi!
Grazie per la ricetta, Patty

isabella ha detto...

ormai sei il mio libro di ricette on line!

Elisa Conti ha detto...

Sono invitanti i panini, saranno buonissimi!

laragnateladirosita ha detto...

che buonaaa
io la faccio a mio marito però a forma di treccia con gli stessi ingredienti
bacio

Katya ha detto...

Il primo di una lunga serie spero! Brava!

Andreina ha detto...

buono......per essere il primo è venuto bene...

nonna papera ha detto...

eccomi qua per seguirti e ricambiare la tua visita gentilissima!
bel blog tutte cose interessanti!

DarkFee ha detto...

Buoni!!!! i panini appena sfornati sono sempre buonissimi!! ^_^
Complimenti Carmen!!
Baci!

nata disordinata ha detto...

Ciao!Grazie per la tua visita.Io il lievito madre ho provato a farlo un paio di volte ma non è mai andato a buon fine, quindi ti ammiro molto,hanno vermanete un bell'aspetto

Alessandra ha detto...

Non conoscevo questo Danubio!M'ispira molto e dev'essere buonissimo!