giovedì 31 gennaio 2013

Porta-pennelli

Ho visto un oggetto simile usato da una mia compagna di corso (si, perché ho iniziato a frequentare un corso di disegno e pittura ad acquerello! ) e ho pensato che me ne potevo fare uno anch'io..è semplicissimo: un rettangolo di stoffa diviso in tante taschine per infilarvi i pennelli, applicato su di una stuoia che poi si arrotola.




La stuoietta l'ho trovata al supermercato negli scaffali del "tutto a un euro",  
il tessuto era un avanzo di lavori precedenti..
pensavo di cucirlo a mano invece la macchina non ha protestato..
 Anche se la possiedo da diversi anni, 
per me è ancora un po' un "oggetto misterioso": 
a volte cuce perfettamente le cose più strane..
altre volte non ne vuole proprio sapere!
Che sia un po' lunatica, come la sua proprietaria?!

38 commenti:

  1. sai che è una bella idea! Ho anch'io un paio di queste stuoiette della serie "super offerta", facendo le taschine più piccole potrebbe andare bene anche per gli uncinetti.
    Ciao

    RispondiElimina
  2. Simpaticissimo e utilissimo.
    Andrebbe benissimo anche per i miei tanti pennelli.
    Un bacio
    Elsa

    RispondiElimina
  3. Molto originale!
    Buon corso cara e tienici informati dei progressi.
    un kiss,
    Ele

    RispondiElimina
  4. io ne ho uno comprato decine di anni fa in colorificio fatto esattamente come il tuo (meno colorato però), vedrai, è un ottimo compagno di pittura

    RispondiElimina
  5. ciao carissima , ma sai che mi hai dato una splendida idea grazieeeeeee

    RispondiElimina
  6. Idea veramente utile !!!!!!!!!bravissima..

    RispondiElimina
  7. Molto interessante cara Carmen, se ti impegni vedremo certamente delle cose belle... Auguri!
    Tomaso

    RispondiElimina
  8. Che bello e quanto sei brava!! Mi piace molto l'accostamento dei colori. Anche la mia vecchia macchina era molto lunatica :-) Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  9. una bellissima idea.... non avrei mai pensato ad una stuoietta!
    Clelia

    RispondiElimina
  10. Bell'idea. E bello anche il portapennelli! Brava. Ros

    RispondiElimina
  11. Che bella idea,è proprio carino!Ma quando ci fai vedere qualche disegno???

    RispondiElimina
  12. ciao bilibina ,bella idea ,come stano bene adesso niente fatica tutto ordinato un bacio lili

    RispondiElimina
  13. Bella idea, ne ho anche io delle stuoiette così nei meandri della credenza..:-D
    Un saluto.
    Serena

    RispondiElimina
  14. idea ottima per tenere i pennelli in ordine....i miei sono sempre sparsi ovunque!!
    Elena

    RispondiElimina
  15. Ottima idea!! hai sfruttato al meglio le tovagliette! Io aspetto di vedere i risultati del corso..

    RispondiElimina
  16. Che bella idea!!! Non parliamo della lunaticità della macchina... a volte vado liscia su tredici strati di jeans, altre invece brontola e fa i capricci sul cotone...
    Non la capirà mai!
    Il tuo portapennelli è davvero stupendo!!
    Baci

    RispondiElimina
  17. Lunatica o no, la cosa importante è che sforni lavori perfetti come questo!! Notte...

    RispondiElimina
  18. Bene allora ti faccio i migliori auguri per il corso che hai iniziato a frequentare.

    RispondiElimina
  19. Idea geniale e molto utile!!!
    Poi... usando la stuoietta in canna di bambù o similare anche se erroneamente non pulisci bene un pennello non si macchia la stoffa!!!
    Fai benissimo a fare un corso di pittura, io che ho il pittore in casa proprio non sono attratta e nemmeno portata...beh, mica si può fare tutto no????
    Un bacio grande grande ed un buon weekend.
    Morena

    RispondiElimina
  20. Che bella idea! Faccio decoupage e ho diversi portapennelli. Ma il tuo è davvero originale. Mi sa che te lo copio. Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. idea bellissima credo che te la ruberò!!

    RispondiElimina
  22. è possibile! hahaha
    succede anche a me
    poi ho imparato che basta cambiare l'ago in base alle esigente e provare una diversa tensione del filo...e tutto va meglio...

    mi serviva proprio! ero a caccia di un'idea riciclosa già da tempo
    brava!
    ma la cucitura negli spazi è venuta omogenea? nel senso che i bastoncini hanno alcuni fili ogni tot cm...e come hai fatto a far mantenere la stoffa lì?
    forse si mantiene e basta! :P

    RispondiElimina
  23. Bellooooo, utile e comodo, buona idea
    buon fine settimana

    RispondiElimina
  24. Ottima idea, con la stuoia che è rigida, non si rovinano le setole dei pennelli.
    Bello andare al corso di acquerello!
    Bacione,
    Marina
    P.S.
    Grazie per i complimenti!

    RispondiElimina
  25. Ma che bella idea!..così i pennelli umidi non si rovinano...mi è sempre piaciuta questa tecnica pittorica così leggera e dolcissima, tant'è che ha ispirato anche il titolo del mio blog :):)...non vedo l'ora di vedere i progressi brava Carmen!
    ciao

    RispondiElimina
  26. Ciao Carmen! Su "Rumore di fusa" c'è un premio per te, se ti fa piacere :-) Buon weekend!

    RispondiElimina
  27. che bello hai iniziato un corso di pittura...aspetto i tuoi quadri!!! davvero bella la stuoia...per quel che costan i portapennelli...tu l'hai creato più bello e meno caro!!!! buon fine settimana

    RispondiElimina
  28. Una volta feci un portapennelli col cartoncino e un elastico...ma è meglio un astuccio simile, con l'altro sistema non si poteva arrotolare! Buon fine settimana, Arianna

    RispondiElimina
  29. hai avuto una idea bellissima!
    complimenti
    Lu

    RispondiElimina
  30. Ciao molto bello! Mi servirebbe uno anche a me per i pennelli! Li ho sempre in disordine e non li trovo mai quando mi servono! Quanto la macchina da cucire ti capisco! Anche la mia e lunatica! Buona giornata

    RispondiElimina
  31. questo lavoro è assolutamente da copiare, bravissima, è davvero utile

    RispondiElimina
  32. Bellissima idea!! Così rimane bello rigido e nn si piega :)
    Brava!!! E brava alla macchina che è stata diligente e nn ha protestato ^_^
    BAciii e buona domenica

    RispondiElimina
  33. Ma che bella idea mi hai dato! non per i pennelli, che non ho, perché io non so dipingere, ma magari usando una stoffa più morbida anziché la stuoietta, potrei confezionare un astuccio per riporre il "servizio buono" di posate.

    RispondiElimina
  34. bella idea Carmen, tu sei un mito per il riciclo e lo spender poco e creare cose stupende

    RispondiElimina
  35. Ne ho visto uno anch'io, ad una compagna di corso, con dentro anche i tubi di colore.... e avevo deciso di farlo, onde evitare scatole e scatolette varie con cui ogni volta mi armo; ma per ora mi resta solo la ...decisione! bello comunque, il tuo...è un'ottima idea.

    RispondiElimina
  36. Ma che bella idea! Mi piace tantissimo, brava!

    RispondiElimina

Grazie a tutte le persone che mi vorranno lasciare un loro pensiero, risponderò a tutti sotto il post!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...