domenica 2 ottobre 2016

Lavori in corso e... un po' di dolcezza!

Dopo un bel po' di tempo ho ripreso un lavoro a maglia
che avevo abbandonato: si tratta di un cardigan in
lana shetland che ho disfatto più volte
senza raggiungere un risultato
soddisfacente...




Dapprima avevo seguito le spiegazioni di un modello de
a)la lana non era quella suggerita e 
di conseguenza anche il numero dei ferri usati..
b) i miei calcoli per adeguare il modello non erano esatti
c) il mio francese lasciava un po' a desiderare, quindi...
 ho disfatto tutto, pazienza, sbagliando s'impara.





Infine ho fatto a modo mio:
ho preso come modello una giacca della mia misura,
ho  scelto il punto e fatto un campioncino,
ho misurato un quadrato di cm 10 x 10 e calcolato il numero
 di maglie necessarie e finalmente il mio golf ha preso forma! 
Ora non mi resta che riprendere le maglie tutt'intorno,
 fare il bordo con le asole e attaccare i bottoni... 
 Non vedo l'ora di togliermelo di torno!




Nel frattempo, per consolarmi, ho iniziato un altro
progetto con un bel filato soffice e i ferri n.7: che differenza
 della lana "secca" e sottile da lavorare con i ferri n. 3,
e che soddisfazione vedere il lavoro che
cresce a vista d'occhio!




I colori  autunnali e il punto soffice mi piacciono molto,
e il punto è bello anche dal rovescio!
Bene e... dulcis in fundo



vi offro una bella fetta della mia 
torta di mele e noci
se la volete fare anche voi è facile
qui

trovate la ricetta...ciao e alla prossima!



30 commenti:

  1. Brava per il lavoro a maglia e graziegraziegrazie per la torta!!!! ahahhhahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patricia, sono contenta che ti è piaciuta la mia torta, un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  2. Cara Carmen, si vede che sei una che ne sa fare molto bene con la lana, complimenti!!!
    Ciao e buona settimana cara mica, con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. .....che bello !!! A me un gomitolo di lana o di cotone o i fili colorati del ricamo e il lino mi fanno sognare...ho proprio un piacere tutto particolare nel possederli e fantastico tante cose ....poi questo periodo, in particolare l'autunno, è quello che mi piace di più sferruzzare...E' un piacere vedere i tuoi lavori, bellissimi...anche io faccio un po' di testa mia, perché le lunghe spiegazioni mi annoiano ...forse però sarebbe meglio se si seguissero ....Comunque sono bellissimi sono nati dalle tue mani , sono unici ... Buona settimana!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao FrancaRita! Quando alle fiere o alle svendite vedo la lana non resisto e ne comprerei sempre...ma ormai ne ho una bella scorta e ho deciso di non comprarne più nemmeno un gomitolo sino a che non ho smaltito il tutto...oltretutto sono pure un po' lenta nel lavoro, dopo un po' mi fanno male le spalle e per questo motivo avevo smesso, ma in autunno la voglia di sferruzzare si fa troppo sentire!
      Un abbraccione, a presto!

      Elimina
  4. bravissima, ciao e buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie RobbyRoby, buona settimana anche a te!

      Elimina
  5. diceva la mia adorata nona: chi fa e disfa non perde mai tempo!!!!! Quindi anche disfando il tuo lavoro hai fatto venir fuori ciò che desideravi. Bravissima e che bella e buona la torta, vado a sbirciare la ricetta. Un abbraccio lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory, in quanto a fare e disfare io ...sono una campionessa!
      Un caro saluto e buona serata

      Elimina
  6. Anche a me capita di fare e disfare, perchè se non sono convinta rifaccio.Difficilmente seguo le indicazioni delle riviste di maglia, mi faccio ispirare ma poi vado a modo mio. Comunque aarà che io adoro il grigio in tutte le sfumature...trovo che hai reslizzato un bellissimo golf.Non ho capito cosa stai facendo con l'altra lana (bellissimo colore) ....sarà che mi sono fatta distrarre dalla torta .....mele e noci....mamma che bontà!!!!!
    Ciao Carmen
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giò sto facendo un poncho, l'ho quasi terminato..mancano solo le rifiniture!

      Elimina
  7. Aún que la hayas tenido que deshacer una vez al final te salio y muy bien, la segunda que estas haciendo tiene unos colores y delicadeza de otoño como tu dices, me encanta seguro que quedará muy bonita, gracias por el ofrecimiento de la tarta tiene muy buena pinta....que rica .
    Un beso

    RispondiElimina
  8. I capi fatti a mano sono impagabili. Anche se non dovessero essere perfetti sono fatti di ore di lavoro, di attenzione e d'amore.
    La torta è splendida... e sicuramente buonissima!Molto autunnale!
    Saluti.

    RispondiElimina
  9. Facendo e disfacendo, sta comunque venendo un capolavoro, complimenti!
    Grazie per la ricetta della torta... a vederla sembra buonissima!
    Ciao
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Laura, proprio un capolavoro non credo ma, date le premesse, è fin troppo bello e poi, come mi suggerisce sempre un'amica blogger, non devo essere troppo perfezionista!
      Buona giornata

      Elimina
  10. Ciao Carmen,beh nonostante il fare e disfare il risultato mi sembra
    ottimo. Grazie per la torta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Hamina, grazie a te, buona serata!

      Elimina
  11. Che brava che sei, io non riuscirei mai... si la torta ora la voglio! Che ne dici cara se ci seguiamo a vicenda? Un bacio
    http://pazzadimoda.blogspot.it/?m=0

    RispondiElimina
  12. Dai che il più è fatto! Complimenti anche per la tenacia! Anch'io,come Gio, amo da sempre il grigio e trovo che il tuo cardigan sia bellissimo anche per la tinta che hai scelto (vedrai che non ti deluderà). Come sta andando con il poncho ;)?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il poncho l'ho già terminato, (ma era facile con i ferri così grossi...) appena ho delle foto decenti faccio il post.
      Buona serata!

      Elimina
  13. Che bello lavorare ai ferri anche se è da tanto che non lo faccio.
    Sai anche io faccio come te,scelgo i punti e il modello ma non seguo le istruzioni alla lettera,mi fido delle mie capacità e riesco sempre bene.
    Ciao cara e buon lavoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa, grazie! A volte mi metto a seguire le spiegazioni, ma spesso uso dei filati diversi e allora è difficile combinare le cose...per me è più facile prendere come modello un capo che ho già..Buona serata!!

      Elimina
  14. Ciao Carmen, complimenti per il tuo lavoro... e la tua pazienza! Io se avrei disfatto tutto, forse non avrei ricominciato! ^_^
    E grazie anche per la ricetta! Dani

    RispondiElimina

Grazie a tutte le persone che mi vorranno lasciare un loro pensiero, risponderò a tutti sotto il post!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...