domenica 24 marzo 2019

Primavera...voglia di riordino



Nei giorni scorsi mi sono dedicata a riordinare le mie scorte di filati,
 di come procedo nel  trattamento della lana disfatta ho già parlato
  qui 
 comunque è molto semplice: avvolgo la lana in matasse
che lavo con shampoo per capelli (funziona meglio del detersivo,
  uso anche un po' di balsamo),  dopo di che le metto ad asciugare,
il peso dell'acqua già le distende ma se si vuole un risultato
migliore basta aggiungere un piccolo peso all'estremità.

giovedì 21 marzo 2019

lunedì 18 marzo 2019

Mantova, una bellissima città


Ho visitato per la prima volta Mantova in gita scolastica mooolti anni fa,
da allora ci sono tornata più volte e ad ogni visita resto
 incantata dalla sua magica atmosfera...





Approfittando dell'ingresso gratuito a monumenti e musei  ho rivisto
le meraviglie delle Corti del Palazzo Ducale, 

mercoledì 6 marzo 2019

Quadretti con materiale di recupero


Questi quadretti sono il risultato di un lavoro di gruppo fatto
 in un laboratorio che frequento
( "L'attaccabottone" dell'associazione A.E.P.E.R. di Bergamo)




io mi sono dedicata soprattutto alla parte decorativa,
compresa la raccolta di alcuni sassolini...
( il soggetto con i panni stesi e quello con la cornice di bottoni
però non sono opera mia, ma di altre "creative")

domenica 3 marzo 2019

Collana "pazza"


Pazza perchè... l'ho fatta con ciò che doveva
 finire nel cestino dei rifiuti, ma il colore mi piaceva e così... 
Tutto ha avuto inizio con la frangia di una tovaglia copritavolo
  che,  lavaggio dopo lavaggio, era sempre più arruffata e indisciplinata 
e allora... zac l'ho tagliata e gettata, ma lei  (la frangia)
 dal cestino mi faceva l'occhietto e allora, con le mani inumidite
 l'ho appallottolata formando delle "perlone" che ho fermato
 con ago e filo e... tanta, ma tanta pazienza!







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...