lunedì 10 maggio 2010

Libri e blog-candy



Libri..un'altra delle mie passioni! Mi piace leggere un po' di tutto: romanzi, narrativa in genere ma anche saggi e persino manuali..posso dire, in quanto a letture, di essere praticamente onnivora. Però, se un libro non mi piace, non riesco proprio a finirlo! Se anche voi amate i libri andate da Mammafortunata che organizza il suo primo Book-candy.
Nel suo blog troverete tutte le dritte per partecipare.



Il premio messo in palio è questo libro: Alla fine del silenzio di Charlotte Link



E questi sono i libri che sto leggendo in questo periodo. A me piace leggere contemporaneamente più libri, meglio se molto diversi tra loro, a seconda del momento e dell'umore!
Da questo è stato tratto il film con Meryl Streep. L'ho quasi terminato e devo dire che pensavo fosse meglio..




Piero Dorfles è l'autore di questo saggio, molto interessante. Mi piace come scrive, per che non lo conoscesse, è il "professore" della trasmissione in onda su Raitre la domenica pomeriggio PER UN PUGNO DI LIBRI




E quest'ultimo parla del linguaggio non verbale, scritto nientemeno che da un ex agente FBI! Molto simpatico, può anche essere utile..certo non da prendersi alla lettera!

4 commenti:

  1. anche a me piace leggere.. un sacco.. peccato che non riesca mai a trovare tutto il tempo che invece vorrei dedicare alla lettura.. così quel poco che riesco a ritagliarmi lo dedico saprattutto al mio genere preferito.. il fantasy..
    un bacio grande.

    Ps: che bella la composizione di fiori della prima foto!

    RispondiElimina
  2. Ciao, anche a me piace leggere, ma purtroppo non ho il tempo per farlo.
    Sono sempre di corsa, il lavoro, la spesa, i lavori di casa e finisco la sera per essere stanca. Leggo quando sono in vacanza e certi libri li finisco in pochi giorni. Mi è molto piaciuto "Il cacciatore di aquiloni" di Khaled Hosseini letto tutto d'un fiato!
    Grazie per queste segnalazioni, ...le vacanze si avvicinano!
    Gabry

    RispondiElimina
  3. @ Cricri: Ciao bella e grazie! Più che di fiori c'è una gran quantità di fogliame, ma per me conta il colore e l'effetto dell'insieme..

    @ Gabry carissima ciao! "Il cacciatore di aquiloni" lo voglio leggere anch'io, non appena lo trovo in biblioteca. Io leggo molto perchè ora sono a casa e poi soffro d'insonnia, ma prima ero nelle tue stesse condizioni e ti capisco!

    RispondiElimina
  4. Anch'io ho appena finito Julie and Julia e mi aspettavo di più (pubblicità ingannevole?) però dai, insomma, alla fin fine non è malaccio! Magari impazziremo per il film.... chilossà? Bacioni cara

    RispondiElimina

Un grazie di cuore a tutti coloro che mi leggeranno e vorranno lasciarmi un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...