venerdì 11 settembre 2015

Cestino rotondo e altri w.i.p




Ancora cannucce di carta per questo
 cestino rotondo a forma di ciotola, decorato con nastro di juta,
spago e fiori e foglie "ingessati"






Poi qualche "trasformazione":
un vecchio maglioncino tagliato nel mezzo davanti,
un po' di lana avanzata ed uncinetto e diventa un comodo
 cardigan da casa





e per finire... un lavoro "certosino" che è anche un ottimo esercizio
 per abituarmi alla nuova macchina….




Ho raccolto orli e cuciture di vecchi jeans ( che ho "smontato"
 e che utilizzerò per altri progetti ) e li ho uniti tra di loro con 
tantissime cuciture con fili di vari colori, sino a
formare una specie di pannello…non è ancora completato, 
penso di foderarlo e di cucire un bordo in tinta unita
tutto intorno, si vedrà… intanto auguro a chi passa
di qua un sereno fine settimana, 
alla prossima!

21 commenti:

  1. ....secondo me dovresti proprio sviluppare questa tua passione per l'intreccio perché ciò che realizzi è proprio carino ...Trovo pratico il cardigan...e quel lavoro certosino mi affascina e quasi quasi lo copio, così anche io imparo ad usare la macchina per cucire che da che mi è stata regalata ancora sta nella custodia....Sereno week end

    RispondiElimina
  2. Carmen, di la verità, tu hai una squadra di folletti che ti aiuta ....tutto bellissimo. Adoro quel tappeto, un'opera d'arte. Il jeans riciclato ha un fascino tutto suo. Bravissima !
    Buon fine settimana
    Gio

    RispondiElimina
  3. che fantastiche trasformazioni ... anche il maglioncino aperto sul davanti è un idea pazzesca ... ok non butto i maglioni che stanno diventando stretti ....ottimo da recuperare specie se sono nuovi ....il cestino è meraviglioso po io adoro l'ìngessamento e la iuta e lo spago lo trovo bellissimo più che mai ... e che dire del tappeto ... assolutamente fantastico bellissimo che più non si può ... sei ... eccezzuonale veramente .... un bacione stampato in fronte ... a presto

    RispondiElimina
  4. Che bello il cestino rifinito con la iuta! Il lavoro con i ritagli di jeans, però, è favoloso! Che effetto! Mi ha fatto pensare alla tecnica giapponese (Boro) di usare i ritagli. Mi piacerebbe rivederlo ancora quando l'avrai terminato.

    RispondiElimina
  5. ma quanti jeans avevi? è incredibile, sei proprio brava!! ma tutti questi cestini che fai li vendi poi? sei diventata specializzata!!! complimenti!

    RispondiElimina
  6. I tuoi lavori con le cannucce sono meravigliosi ......ed il pannello con i ritagli di jezns ???????? che dire ...strepitosooooo !!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Wow Carmen, ma quante creazioni stupende!!!Il cestino con la juta
    e i fiori ingessati è stupendo.Il pannello un recupero meraviglioso.
    Ma quello che mi attrae è il maglioncino trasformato in cardigan, una
    curiosità, ma quando tagli la maglia non perdi le maglie???
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  8. Ciao Carmen! I tuoi cestini sono bellissimi, si fa fatica a credere che siano di carta!!! Belli veramente! L'idea degli orli mi piace tantissimo, sono curiosa di vedere cosa ne ricaverai alla fine! Buon fine settimana. Federica

    RispondiElimina
  9. Non ho più aggettivi per dire quanto sono belli i tuoi cestini!!! bello anche tutto il resto, brava anche la tua macchinina che ti aiuta a fare gli altri bei lavori. Complimenti per tutto Carmen!

    Un bacione,
    Laura

    RispondiElimina
  10. Hai tanta pazienza, me ne potresti regalare un po'? Sono tutti bellissimi!

    RispondiElimina
  11. Sei molto brava in queste tue creazioni.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  12. Molto bello e inutile ripeterti che sei brava ... sei bravissima
    Buona serata
    Mandi

    RispondiElimina
  13. Vabbè, con le cannucce ormai sei un mostro di bravura,
    con la lana e il cucito.....ci stai alla grande,
    con il jeans e gli orli........sei nelle mie corde,
    voglio vedere cosa esce da queste magike manine.
    Complimenti cara, baciotti tanti tanti
    Cinzia

    RispondiElimina
  14. che dire la tua fantasia e la tua bravura non hanno limiti....
    Buona settimana

    RispondiElimina
  15. Mira Carmen que no me había dado cuenta de esta entrada tuya que despiste, como voy ha dejar de comentar con las maravillas que nos enseñas, la cesta esta preciosas tan blanca y con la tela de yute y la flor, me encanta, luego la idea de convertir el jersey en una chaqueta es estupenda y lo de los bajos de los vaqueros se ve muy bien, eso promete¡¡¡
    Estas muy trabajadora Carmen.
    Un beso

    RispondiElimina
  16. Bellissimo il tuo cestino è bello anche risentirti😘😘

    RispondiElimina
  17. Ciao Carmen!
    Sono distratta e non ero ancora passata sul tuo blog. E scopro che anche tu sei un'intrecciatrice! Ma che bello!
    Mi sono innamorata della tua idea di recupero degli orli dei jeans. Geniale e bellissimo il risultato! Te la copio di sicuro! ;)
    Ciao!!

    RispondiElimina
  18. Quanto è bello quel cestino, così shabby e delicato! Che fossi brava lo sapevo, ma stai facendo dei passi da gigante... è stupendo!!!!
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  19. Molto raffinato. Brava come sempre.

    RispondiElimina
  20. Ma è troppo bello il cestino!!complimentissimi
    Lu

    RispondiElimina
  21. ma che bello il cestino! lo userei subito per metterci dentro tutte le mie cose per struccare viso asciugamanini, cotone cotton fiocc *__________________*

    RispondiElimina

Grazie a tutte le persone che mi vorranno lasciare un loro pensiero, risponderò a tutti sotto il post!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...