sabato 30 giugno 2018

Il Monastero di Novodevichy (Mosca)


In stile barocco moscovita il monastero di Novodevičij 
 detto anche Monastero delle Vergini,  è  il monastero più famoso di Mosca.
Nel 2004 venne inserito tra i patrimoni dell'umanità dell'UNESCO,



 Fondato nel 1524, inizialmente venne
usato come fortezza e successivamente per dar rifugio
 a molte donne delle famiglie imperiali russe,
 spesso obbligate a prendere i voti.





Le mura rosse e le torri merlate, due chiese sopraelevate rispetto
 ai portoni, un refettorio ed i quartieri residenziali
 vennero progettati da Pëtr Potapov.





. Nel 1724 funse da ospedale militare per soldati 
ed ufficiali dell'esercito russo, poi da orfanotrofio femminile 
 Nel 1812 l'armata di Napoleone tentò di abbatterlo ma le
 monache riuscirono a salvarlo dalla distruzione.






Il monastero è stato citato spesso da Tolstoj nei suoi
romanzi: in Guerra e pace Pierre dev'essere fucilato ai piedi delle mura
 del monastero, in Anna Karenina Konstantin Lëvin incontra 
la futura moglie, Kitty, mentre sta pattinando
 nei pressi del monastero. 





La struttura più antica del monastero è la cattedrale
 dedicata a Nostra Signora di Smolensk della quale, 
all'interno si conserva la celebre icona.





 Nel 1922 i bolscevichi chiusero il monastero e lo trasformarono in Museo,
 nel 1994 le monache vi fecero ritorno e dall'anno successivo
 sono ripresi i servizi sacri in occasione della
commemorazione del Santo patrono





Come altri importanti monasteri moscoviti  il monastero di Novodevičij
 venne trasformato in luogo di sepoltura. Tra i personaggi
 più famosi che vi sono sepolti troviamo  Anton Čechov, 
Nikolaj Gogol e Michail Bulgakov. 






Ciao, alla prossima!





26 commenti:

  1. Cara Carmen, che bello sapere queste cose che ignoravo completamente, belle le, foto!!!
    Ciao e buona domenica con un forte abbraccio e un sorriso-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso, grazie per la tua affettuosa presenza, buona domenica!

      Elimina
  2. Un viaggio che mi sarebbe piaciuto fare !! Hai visto posti ricchi di storia e di arte.Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In poco tempo ho visto davvero tante cose stupende, riguardando le foto con calma a casa per riorganizzarle le ho apprezzate ancora di più!
      Buona serata

      Elimina
  3. Bellissimo luogo, certo nel tempo si sono susseguiti varie cose, quindi il tuo racconto per noi che non ci siamo mai stati è molto ben apprezzato. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Grazie Marta, le guide ti raccontano tantissime cose ed è difficile stare attenti, guardare, fare foto ecc. per questo mi piace riordinare le idee, una volta a casa...Buona giornata!

      Elimina
  4. Carmen! Hai fatto un bellissimo viaggio in Russia!!!! Deve essere un luogo magico! Sai che piuttosto che l'America mi piacerebbe moltissimo visitare la Russia! Però in questo sono influenzata da alcuni film e opere come Onegin di Puskin e Tolstoy. O forse più semplicemente ho una idea romantica di questi luoghi! Intanto, grazie alle tue foto ......mi sono fatta una idea (bellissima!) di com'è veramente! Grazie! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela, io adoro la letteratura e la musica russa però dell'ottocento, mentre non conoscevo l'arte del periodo sovietico... almeno ora ne ho a un'idea, comunque per quel che ho visto la Russia è bellissima!

      Elimina
  5. Grazie Cara, ho sognato anche oggi.
    Un grande abbraccio.
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Rosetta, un abbraccio!

      Elimina
  6. Un luogo pieno di storia,fascino e spiritualità, bellissime le icone mariane. Grazie della condivisione.
    Ciao Carmen
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo il riflesso del vetro impedisce la visione nitida delle icone, comunque sono stupende!

      Elimina
  7. Intanto complimenti per il viaggio! Non conoscevo il monastero ma non faccio fatica a credere che sia oggi patrimonio dell'Unesco! Le immagini come sempre, si sposano bene con il testo, sinceri complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Stefania, buona settimana!

      Elimina
  8. Un aspetto di Mosca veramente inedito, bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Günther, buona serata!

      Elimina
  9. Risposte
    1. Grazie Cavaliere, buona giornata!

      Elimina
  10. Risposte
    1. Si, come molti monasteri ortodossi ha un'atmosfera particolare...buona giornata!

      Elimina
  11. Splendido!
    Grazie per le foto.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
  12. Mi colpisce l'architettura così differente dalla nostra occidentale e lo sfarzo degli interni! Grazie di cuore di questo reportage, mi fa scoprire una parte del mondo (e sono molte purtroppo) che non ho visitato.

    RispondiElimina
  13. All'epoca ci andammo, ma era chiuso per restauri, come mezza Russia, del resto: almeno stavolta sono riuscita a vederlo attraverso le tue foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che almeno in foto ti sei fatta un'idea!

      Elimina

Un grazie di cuore a tutti coloro che mi leggeranno e vorranno lasciarmi un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...