sabato 8 giugno 2013

Una storia avvincente ( e che non mi ha fatto dormire..)




Di Deborah Lawrenson   La casa del vento e delle ombre è un romanzo fitto di mistero e romanticismo, dall'ambientazione molto suggestiva.  Non ho mai letto nulla di questa scrittrice e ho preso il libro in prestito un po' sulla fiducia...tanto più che io leggo la sera tardi per addormentarmi e anche i libri un po' noiosetti per me vanno benissimo! Invece, dopo alcune pagine,  mi sono lasciata avvolgere dal clima ventoso della Provenza invernale e...sono andata avanti fino alla fine!!
Naturalmente non posso rivelare la trama per non togliervi il piacere della lettura, riporto quanto scritto nella seconda di copertina:


"Il giorno in cui Eve incontra Dom, durante una vacanza in Svizzera, capisce di aver finalmente trovato l'uomo della sua vita. Lui è affascinante, maturo e, soprattutto, il suo passato è avvolto nel mistero. Dopo qualche settimana trascorsa insieme, Dom le propone di seguirlo nella vecchia casa di famiglia, Les Genevrier, una villa abbandonata da anni, fra i campi di lavanda nel sud della Francia. La loro prima estate insieme si rivela meravigliosa, le giornate trascorrono pacifiche tra la musica, i libri e i profumi della campagna. Un giorno, però, qualcosa s'incrina. Le insistenti domande di Eve sul suo passato spingono Dom a una freddezza che non aveva mai dimostrato. E poi ci sono le strane ombre che continuano ad apparire in giardino e che sembrano scrutare ogni movimento di Eve. La casa che inizialmente l'aveva accolta ora pare sfidarla in un modo che la razionalità non può e non vuole comprendere. Mentre Dom, dal canto suo, sembra sapere molto più di quanto voglia ammettere."

Posso aggiungere che i vari capitoli si alternano tra epoche diverse e che anche gli abitanti della tenuta ...sono di epoche diverse! Buona lettura...e buona domenica!!

13 commenti:

  1. Mmmmm...interessante...=)
    Daniela

    RispondiElimina
  2. Mi attira molto questo romanzo ; l'ambientazione poi è nel paese che amo. Mi sa che settimana prossima farò un salto in libreria.Un bacione.

    RispondiElimina
  3. Cara Carme una bella lettura ci rilascia sempre!!!
    Ciao e buona serata.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. intrigante...vedo se lo trovo in libreria!!! grazie,buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Mi hai incuriosita, Carmen, lo leggerò.

    RispondiElimina
  6. Wow! Mi sa che è proprio uno di quei libri che piacciono anche a me. Appena mi capiterà di passare in una liberia lo cercherò. Grazie per il suggerimento!

    RispondiElimina
  7. E ora lo devo cercare...mi hai messo troppa curiosità addosso!! Buona domenica ;)

    RispondiElimina
  8. ciao bilibi, molto avvicente se non ti ha fatto dormire.)
    grazie della recensione, si avverte una certa suspence che ti invoglia ad andare avanti con la lettura, buona domenica a presto rosa, baci..

    RispondiElimina
  9. Dal riassunto sembra proprio il genere di libro che adoro io!

    RispondiElimina
  10. adoro i romanzi e questo mi sembra molto interessante per i miei gusti. Grazie per la segnalazione . un abbraccio Lory

    RispondiElimina
  11. Mi hai davvero incuriosita! Da leggere!
    Franca

    RispondiElimina
  12. Ciao Carmen, grazie per la segnalazione del libro! Se vuoi leggere una storia vera che non ti farà dormire la notte (dall'orrore che è stata una storia realmente accaduta!) ti consiglio "Eravamo solo bambini" di Massimo Polidoro. Crudo e reale ma molto bello. Ciao ciao! Dani

    RispondiElimina
  13. è il libro che fa per me! Ho poco tempo per leggere che quando inizio un libro non lo lascio fino a quando lo finisco!
    Buona settimana!

    RispondiElimina

Grazie a tutte le persone che mi vorranno lasciare un loro pensiero, risponderò a tutti sotto il post!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...