lunedì 28 marzo 2011

Concerto in memoria di un angelo

Visto che da un po' non pubblico post sulle mie letture..oggi vi voglio parlare di un libro di  Eric-Emmanuel Schmitt che ho appena terminato di leggere e che mi è piaciuto molto. Avevo già letto di Schmitt "Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano" da cui è stato tratto anche il bel film con Omar Sharif che ho visto un po' di tempo fa ed anche "Odette Toulemonde" da cui invece è stato tratto il film "Lezioni di felicità"




Questo, come altri del medesimo autore, è un libro di racconti e ne racchiude quattro che possono essere letti separatamente, poiché possiedono una loro propria struttura corporea  ma che fanno parte di una storia più complessa rappresentata dall'intero libro.

Dalla II di copertina:

-Nel primo racconto, ‘L’avvelenatrice’, l’autore propone la figura di un’anziana signora cattiva, addirittura un’assassina, che intraprende un cammino di redenzione quando un prete giovane e bello si interessa a lei, salvo interromperlo bruscamente non appena l’uomo dei suoi sogni viene trasferito altrove.
Nel secondo, ‘Il ritorno’, il protagonista principale è un padre che a causa del suo lavoro di marinaio è sempre lontano da casa. L’allontanamento fisico genera un allontanamento sentimentale: il padre quasi ignora le sue figlie, come se avesse dimenticato di amarle, arriva persino a confonderle nel suo ricordo. Il velo gli casca dagli occhi quando gli annunciano che una di loro è morta, ma lui non è capace di distinguere quale delle quattro.
‘Concerto in memoria di un angelo’, oltre a dare il titolo al volume, è il titolo del terzo racconto, la storia di due amici con caratteri opposti, uno competitivo e aggressivo quanto l’altro è gentile e disinteressato. Saranno gli eventi a portare un repentino stravolgimento della situazione.
Chiude il volume il racconto ‘Un amore all’Eliseo’, una storia d’attualità che ci porta all’interno delle incomprensioni che minano il rapporto della coppia più famosa di Francia: lei ama lui quando lui non la ama più, comincia a odiarlo quando lui comincia a riamarla, e finisce per amarlo quando lui si decide a odiarla.
Tutti i personaggi di questi racconti hanno prima o poi una possibilità di riscattarsi, di preferire la luce all’ombra, di approfittare di una redenzione. Alcuni l’accettano, altri la rifiutano, altri ancora neppure se ne accorgono.-

17 commenti:

  1. Davvero bello Carmen! Mi hai incuriosita tantissimo,intendo leggerlo. ;)Intanto ti invio i miei auguri per il tuo Compliblog,che è una tappa importante ma alla quale purtroppo non potrò prendere parte attiva nel rispetto di altri Candy a cui ho dovuto rinunciare,spero che per questa volta mi perdonerai Carmen,ma ti invio un augurio enorme per questo tuo Candy ,vorrei che la mia non partecipazione non la considerassi come un'esclusione,ma unicamente come atteggiamento coerente che sto riportando verso le altre amiche blogger.Grazie di cuore Carmen un abbraccio,buon Lunedì! :)

    RispondiElimina
  2. Grazie Carmen per la segnalazione...sono sempre alla ricerca di cose belle da leggere anche se il mio tempo è pochissimo...
    ciao e buona giornata
    Grazia

    RispondiElimina
  3. Non amo molto i libri di racconti...ma grazie per la segnalazione!
    un bacio
    Mari

    RispondiElimina
  4. Grazieeee! Si aggiunge all'elenco per la prossima razzia in libreria. Buona settimana.

    RispondiElimina
  5. grazie per averci segnalato questo fantastico libro!!!
    baciotti
    Denny*

    RispondiElimina
  6. Ciao Bilibina, è encomiabile ciò che evidenzia il libro, cioè che ognuno ha la propria occasione x essere migliore...
    ...auspichiamo che sempre più persone affèrrino questa mano tesa dal Cielo!

    (Libro interessantissimo, grazie x l'info!)

    Maddy, con un abbraccio*

    RispondiElimina
  7. ciao dev'essere interessante grazie per la segnalazione, baci rosa buon inizio settimana di sole.)

    RispondiElimina
  8. Carissima Carmen, c'è stato un tempo che leggevo sempre, adesso purtroppo non mi riesce! Questi racconti mi hanno intrigata e incuriosita, grazie per questa segnalazione.
    Grazie anche per il tuo sostegno morale!!!
    Ciao cara amica!
    Ti abbraccio
    Francy

    RispondiElimina
  9. Deve essere molto interessante la lettura di questo libro, un viaggio in se stessi probabilmente.. da tenere presente^^
    Buona settimana!!^^

    RispondiElimina
  10. ciao carissima....vedo che tu i libri li divori....ma avranno un gusto particolare dalle tue parti:cioccolata?
    Baci

    RispondiElimina
  11. Grazie per la segnalazione, non lo conoscevo.

    RispondiElimina
  12. Ci proponi sempre dei libri molto interessanti ! Grazie per condividere con noi questa bella passione! Buona settimana cara Carmen Bacione,Liza.

    RispondiElimina
  13. ciao, sono contenta ti siano piaciuti i miei orecchini e grazie per la segnalazione.Anto

    RispondiElimina
  14. Grazie mille per l'interessante segnalazione!!!

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  15. Ciao carissima, anch'io amo tantissimo leggere, in casa ormai ci sono libri dapertutto, devo ringraziare mia madre che mi ha saputo trasmettere questo amore e che a mia volta ho trasmesso alle mie figlie!
    Un bacione
    Elsa

    RispondiElimina
  16. Buonasera Carmen, ti ringrazio per il tuo simpatico commento e ti auguro davvero una buona lettura!
    Un caro saluto, *Maristella*.

    RispondiElimina
  17. ciao
    libro interessante.
    Segnato tra i libri da leggere

    RispondiElimina

Un grazie di cuore a tutti coloro che mi leggeranno e vorranno lasciarmi un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...