lunedì 9 marzo 2015

Campane(lle) di Pasqua




  Campane di Pasqua festose 
che a gloria quest'oggi cantate, 
oh voci vicine e lontane
che Cristo risorto annunciate, 

ci dite con voci serene: 
"Fratelli, vogliatevi bene!"  


Non so se nella scuola  dell'infanzia si usi ancora
 ma un tempo,  per la S.Pasqua, i bambini imparavano a memoria poesie
  in cui campane e campanelle erano protagoniste, insieme a
rondini e mandorli in fiore...







comunque da sempre le campanelle sono simbolo di festa e  anch'io ho 
preparato delle decorazioni in tema… "riciclose" come al solito:




sono fatte con cannucce di volantini pubblicitari, nastrini recuperati da confezioni
e bomboniere, foglie e fiori ritagliati da sacchetti di plastica,
un po' di spago e di colore… e naturalmente la colla!


25 commenti:

  1. Yo no se si suenan pero lo que si se es que te han quedado preciosas las tres y la azul me encanta,como te lo curras.
    Besos

    RispondiElimina
  2. Carmen ... sono fantastiche ....adorabili ... bellissime uè ma sei un asso lo sai???? sono strepitose ....
    quanto adoro le poesie ... bellissimi ricordi ... ma ora ....a mio parere lasciano perdere tante cose siamo proprio di un 'altra generazione .. in estinzione .... teniamo duro .... brava
    come sempre del resto ..... giusi

    RispondiElimina
  3. Ciao Carmen, sono bellissime!
    Se mi funzionasse il tasto di Pinterest... le pinnerei mooooooolto volentieri. =)
    Dani

    RispondiElimina
  4. Ciao Carmen, le campanelle sono deliziose, mi piacciono tanto, le trovo allegre, hai fatto un ottimo lavoro, complimenti!!!!
    Un abbraccio, Filomena

    RispondiElimina
  5. belle anche queste! simpatiche da appendere in giro per casa : ricordo la messa di Pasqua con le campane che suonano!
    Isabella

    RispondiElimina
  6. Cara Carmen, ma quanto belle sono queste campanelle colorate danno ancora più senso alla Pasqua che sta arrivando.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. stupendissime, sei un fenomeno in questa tecnica
    carmen

    RispondiElimina
  8. Le poesie non si usano più cara Bilibì,e le nostre erano facili e fantastiche.
    Belle le tue campane, sei bravissima.
    Buona serata amica mia
    Mandi

    RispondiElimina
  9. Anche le campane !!!!!!!! Bravissssssima

    RispondiElimina
  10. Ma sono davvero belle e colorate! baci

    RispondiElimina
  11. Le adoro...sono bellissime e tu bravissima come sempre

    RispondiElimina
  12. Dolci ricordi e tenere sensazioni!!!
    Un baciotto e sempre complimentissimi.
    Ciao cara

    RispondiElimina
  13. Complimenti...sono stupende !!!!


    Marzia

    RispondiElimina
  14. Belle, belle,bellissime!!!!!

    RispondiElimina
  15. Ciao Carmen, belle le tue campane, perfette per un fuori-porta pasquale.
    Gio

    RispondiElimina
  16. quanto sono belle Carmen!bravissima!!!!
    un bacione simona:)

    RispondiElimina
  17. Deliziose!
    Ma che bella tecnica questa delle cannucce. Vedo che stanno spopolando nei vari Blog, io proprio non saprei da dove cominciare!
    Mi documenterò, così potrò coinvolgere i miei nipotini in qualche simpatico lavoretto.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  18. Ma chi ti ferma più, anche le campanelle sei riuscita a fare
    con le cannucce, complimenti
    sono favolose.Un abbraccio.

    RispondiElimina
  19. Le campanelle sono assolutamente deliziose!Complimenti!!!
    Buona giornata!
    Baci dal Portogallo.
    Ana Love Craft,
    www.lovecraft2012.blogspot.com

    RispondiElimina
  20. Meravigliose, le poesie per le festività si usano ancora a scuola, io stessa ho assegnato quella per la festa del papà.
    Anche i miei figli recitano la poesia :-)

    RispondiElimina
  21. Che belle!!Sei già avanti coi decori!!

    RispondiElimina
  22. ma sono bellissime.....brava!

    RispondiElimina
  23. che belle...mi piacciono veramente tanto cosi' colorate.glo

    RispondiElimina

Un grazie di cuore a tutti coloro che mi leggeranno e vorranno lasciarmi un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...