sabato 10 novembre 2018

Centrotavola natalizio con materiale di recupero.

Coll'avvicinarsi delle festività natalizie le vetrine dei negozi e gli stand dei supermercati 
si riempiono di decori e di oggettistica a tema, non c'è che l'imbarazzo della scelta. 
Ma perchè non riutilizzare quello che già abbiamo in casa e creare
una decorazione per la tavola con le nostre mani?






Per fare questo "centrotavola" avremo bisogno di una base
 di cartone robusto tagliato nella forma desiderata
 (vanno bene anche più strati incollati insieme) e poi carta,
juta o o stoffa per rivestire la base - cordoncino per rifinire il bordo
e poi di
 vasetti di vetro dello yogurt ben lavati senza etichette o tracce di colla
- spago - sale grosso - candele o tea light -
per decorare:
piccole pigne o bacche, rametti di pino artificiale - feltro - sassolini
 pistola per colla a caldo - colore acrilico bianco
pennelli - glitter - forbici robuste





dovremo assemblare i vari elementi secondo il nostro gusto
e fissarli con la colla, aggiungere qualche tocco
 di bianco per simulare la neve e illuminare
con un po' di glitter.



Questo è solo un esempio, molto semplice ma d'effetto e
realizzato interamente con materiale di recupero,
(a parte le candeline e il sale) volete mettere
con uno comperato?! Ciao,
alla prossima!











15 commenti:

  1. Elegante e semplice nello stesso tempo! Grazie Carmen e buon fine settimana =)

    RispondiElimina
  2. Quelli comprati, non hanno valore, come questo fatto a mano e con amore, anche se con materiali di recupero. E' molto grazioso. Grazie per il suggerimento del sale che va alla base delle candele.

    RispondiElimina
  3. Bello e ricicloso... cosa desiderare di più?

    RispondiElimina
  4. Bellissimo e raffinato! Carmen sei davvero molto brava, come sempre! Buona domenica, un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Meravigliosa semplicità, pochi elementi che stanno bene insieme il resto lo fa la luce delle candeline e la magia è fatta. Brava Carmen
    Buona settimana
    Gio

    RispondiElimina
  6. Bellissimo Carmen! Mi piacciono i tuoi vasetti e come li hai saputi valorizzare con tanta dolcezza e poesia. Un esempio intelligente di riciclo che dovremmo seguire tutti!

    RispondiElimina
  7. Infatti è molto meglio il tuo,è veramente bello e alla fine non ci vuole quasi niente per farlo!

    RispondiElimina
  8. Molto bello, brava Carmen. Ciao e buona settimana

    RispondiElimina
  9. ma che bello...molto molto bello ..ancora più bello dei rossi x me...non amando il rosso...anche se capisco sia il colore che piu rappresenta il Natale complimenti davvero molto bello brava un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Ma quanto è bello!! Semplice ma d'effetto!!
    MGrazia

    RispondiElimina
  11. Molto bello e facile da realizzare . Saluti

    RispondiElimina
  12. Che bello! Basta davvero poco quando si ha fantasia e creatività!

    RispondiElimina
  13. mi piace tantissimo, ho a casa il materiale per farlo, mi manca solo di trovare il tempo perchè ho alcune cose incominciate da finire, il lavoro fuori..... spero di riuscire a farlo prima di Natale.
    ciao Carmen e grazie per l'idea

    RispondiElimina
  14. Questo centrotavola mi piace tantissimo e poi il singolo "vasetto" si può usare anche come segnaposto! Bellissima idea!

    RispondiElimina
  15. Questo centrotavola ricicloso è raffinatissimo. E' quello che mi piace di più, ma anche gli altri sono molto belli. Hai fantasia e una bella manualità e tutto quello che fai ti riesce a perfezione. Complimenti cara!
    Grazie per la visita e per gli auguri.
    Ti auguro un Natale ricco di calore, gioia, salute e serenità.
    Un abbraccio,
    Rosa

    RispondiElimina

Un grazie di cuore a tutti coloro che mi leggeranno e vorranno lasciarmi un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...